Sostenibilità
Rispetto per l’ambiente
Riciclabile al 100%
Riciclabile al 100%
Il polipropilene è puro, non viene contaminato da altri materiali.
Grazie a questa caratteristica, può essere separato per colore e rilavorato in fase di recupero, rendendo i nostri prodotti completamente riciclabili.
CATENA PRODUTTIVA
Tutta la nostra catena di produzione è fortemente improntata alla sostenibilità
1 - Energia
Parte dell’elettricità usata per alimentare gli impianti deriva da pannelli solari. Il nostro ultimo stabilimento rispetta i più elevati standard ambientali.
2 - Ambiente
L’acqua che utilizziamo non viene contaminata. Non emettiamo gas o fumi inquinanti nell’atmosfera.
3 - Scarti
Tutti gli scarti di produzione in plastica sono reintrodotti nel ciclo produttivo.
4 - Packaging
Le scatole di cartone per l’imballaggio contengono più del 75% di fibre riciclate
Smaltimento imballi
Al fine di assicurare un corretto smaltimento degli imballi, in ottica proprio di maggiore tutela dell’ambiente, abbiamo stilato una lista di tutti i nostri imballi per agevolare il consumatore finale al corretto smaltimento.
Scopri di più
Smaltimento imballi
UNO SVILUPPO SOSTENIBILE
Nardi da sempre guarda con attenzione allo sviluppo sostenibile, per questo ha avviato un ciclo di studi sulla valutazione degli impatti ambientali dei propri prodotti chiamato (LCA) Life Cycle Assessment.
LCA, di che cosa si tratta?
LCA, di che cosa si tratta?
La metodologia Life Cycle Assessment (LCA) serve a quantificare le prestazioni ambientali del ciclo di vita dei prodotti e ad attestare il proprio impegno nel rispetto dell’ambiente.
L’obiettivo di Nardi è fornire prodotti di alta qualità, sicuri e a basso impatto ambientale: la LCA è adottata per individuare gli aspetti critici del ciclo di vita di un prodotto e per agire in un’ottica riduzione delle materie prime e dei rifiuti e di un'ottimizzazione dell'efficienza energetica e riciclabilità dei materiali.
L’obiettivo di Nardi è fornire prodotti di alta qualità, sicuri e a basso impatto ambientale: la LCA è adottata per individuare gli aspetti critici del ciclo di vita di un prodotto e per agire in un’ottica riduzione delle materie prime e dei rifiuti e di un'ottimizzazione dell'efficienza energetica e riciclabilità dei materiali.
LO STUDIO È STATO FATTO PER I SEGUENTI PRODOTTI
TRILL ARMCHAIR
TRILL ARMCHAIR
Seduta con braccioli in resina fiberglass dall’aspetto armoniosamente scultoreo espresso da un design senza tempo.
Scopri di più
KOMODO 5
KOMODO 5
Ispirato ai rami degli alberi, Komodo 5 è un sistema modulare di sedute per l’outdoor, con struttura in resina fiberglass e imbottiti, dalla straordinaria flessibilità compositiva e progettabile a piacere secondo spazio, gusti ed esigenze.
Scopri di più
SIPARIO
SIPARIO
Sipario è un sistema modulare di pareti divisorie per esterno in plastica rigenerata con fioriera auto-irrigante. Caratterizzati da un disegno a rete asimmetrico, i moduli consentono di creare configurazioni lineari, spezzate e curve.
Scopri di più
prodotto sottoposto ad analisi LCA
LCA
Obiettivi e campo d’applicazione
Approfondisci
LCA
Metodologia
Approfondisci
LCA
Emissioni
Approfondisci
Lo scopo dell’analisi è l’individuazione di aspetti critici del ciclo di vita dei prodotti
IMPATTO DELLE DIVERSE FASI PER CICLO DI VITA DEL PRODOTTO
Tutte le percentuali di seguito riportate sono state calcolate con il metodo Recipe (www.lcia-recipe.net)
TRILL ARMCHAIR
62%
Materie prime
9%
Imballo
13%
Produzione Trill Armchair
6%
Distribuzione Trill Armchair
1%
Uso
9%
Fine vita Trill Armchair e imballo
KOMODO 5
68%
Materie prime
6%
Imballo
14%
Produzione Komodo 5
2%
Distribuzione Komodo 5
0,1%
Uso
10%
Fine vita Komodo 5 e imballo
SIPARIO
35%
Materie prime
9%
Imballo
19%
Produzione Sipario
11%
Distribuzione Sipario
1%
Uso
25%
Fine vita Sipario e imballo
continua la lettura...